Accesso ai servizi

GUIDA TURISTICA

Manifestazioni

LE MANIFESTAZIONI IERI

La prima manifestazione che avveniva durante l'anno era il Pranzo di Ringraziamento organizzato nel mese di febbraio per ringraziare tutti coloro che avevano aiutato la Pro loco nell'arco dell'anno.

Poi come non ricordare tutti i carnevali a cui prese parte in passato con due carri allegorici e che hanno visto la Pro loco sempre vincitrice?

Fino alla metà degli anni '80 si partecipava alle sagre Invernali che si svolgevano ad Asti in Piazza Alfieri "nel cantinone" dove venivano presentati piatti tipici piemontesi come la busecca, il mon, ecc.

Le due manifestazioni che si svolgevano in passato e che tuttora vengono realizzate sono "la Festa del paese" e il Festival delle sagre".


LE MANIFESTAZIONI OGGI

Cronologicamente la prima manifestazione che avviene durante l'anno è il pranzo del Gruppo Alpini di Mongardino- Vigliano, l'ultima domenica del mese di gennaio.

All'approssimarsi della primavera viene organizzata una gita per tutta la comunità mongardinese.
Dal 2004 c'è una nuova rassegna eno-gastronomica che la Pro Loco ha deciso di intraprendere che si è svolta per quattro serate nei mesi di febbraio, marzo ed aprile.

In estate, precisamente l'ultima settimana di agosto, viene organizzata la festa patronale, con serate gastronomiche e danzanti anche in concomitanza della festa di leva.

La manifestazione più importante ed impegnativa che la Pro Loco affronta è il Festival delle Sagre, che si svolge la 2ª domenica di settembre ad Asti in Piazza del Palio.

I piatti con cui si presenta sono due: "l'antico mun (mattone dolce)" e il "risotto al Barbera".
Il Festival si svolge in soli due giorni, ma alle spalle c'è un lavoro di mesi e mesi.

A dicembre, invece, la Pro Loco organizza la Bagna cauda (piatto tipico piemontese) che richiama sempre un notevole numero di avventori, e la sera di Santo Stefano una tombola, il cui incasso viene devoluto in beneficenza.